renzo_cantarelli, logo

DISCOGRAFIA

DOLOS

L'album racconta di un paese dove queste nove storie sono state vissute , dove si sono consumate, storie di rabbia, di morte (A Tonina), ma anche rapporti vissuti intensamente (Una piccola parte di te), Storie interrotte dalla guerra (oh mama), momenti di solitudine (Non è aria di casa mia). Attimi di riflessione dove emerge il conflitto fra continuare o arrendersi (Si salvi chi può). Le illusioni di chi ha creduto che si potesse cambiare il mondo (Passo dopo passo), ma anche storie di passione (Dove sei), in cui un figlio si rivolge al padre chiedendogli un aiuto morale. L’ultimo brano dell’album (Calma apparente) è una storia di immigrazione dove si lascia il proprio paese in cerca di fortuna, forse una speranza.

  1. Riciclata esistenza


PER SAPERNE DI PIU'

AL SEMAFORO DELLE IDEE

La maggior parte delle volte, si parla di un Cd come di un viaggio, di un percorso; di un cammino che l’autore fa verso qualcosa. In controtendenza, il nuovo lavoro di Renzo Cantarelli, che s’intitola “Al semaforo delle idee”, può essere visto come uno stop, ossia l’antitesi del viaggio: una sosta, cioè, dove chi ascolta i brani è portato a riflettere, forse non a mente piena (proprio come avviene distrattamente quando ci si ferma al semaforo), ma comunque in modo globale.

David de Filippi

  1. Gilberto e la luna
  2. Dalla finestra


PER SAPERNE DI PIU'

SENSI E DISSENSI

…..Il suo amore per la musica lo porta a realizzare un progetto “ SENSI E DISSENSI” che, stampato e in seguito distribuito da un’etichetta indipendente, verrà notato da una Major, la Emi la quale, intuendone il valore artistico, lo ristampa e lo distribuisce su tutto il territorio nazionale .
Il successo che ottiene, vendendo in poco tempo migliaia di copie, convince la casa a realizzare un videoclip, “ LA NUVOLA ROSSA” che, diffuso dalle più grandi emittenti televisive lo farà conoscere ad un pubblico più vasto........

  1. Gilberto e la luna
  2. Renzo Cantarelli NuvolaRossa


PER SAPERNE DI PIU'

STEDE D'TELA

La città assomiglia a un quadro dipinto dal tempo: ma i quadri sono parole che escono dalla tela e ci attraversano, parole che abbiamo dentro da sempre, senza saperlo. Sono colori, contrasti... gli stessi della vita

Renzo Cantarelli

L’intento del cantautore è stato quello di contrapporre, nei testi e negli arrangiamenti, l’anticlericalismo storico di Carrara alle tradizioni popolari [...].L’analisi di Cantarelli è approfondita e curata, soprattutto nella ricerca del dialetto più puro, al quale è stata affiancata un’attenta osservazione relativa alla provenienza dello stesso; nell’album, infatti, è possibile trovare brani in dialetto carrarese, così come in «avenzino» e «marinello»[...].

David de Filippi, La Nazione,luglio 2003

  1. 'l buscaiol
  2. Lavenza 'n Mag


PER SAPERNE DI PIU'

ALTRI PROGETTI

VITE QUIESCENTI

Nascosta in un forziere all’apparenza impenetrabile, come un cuore che pulsa, s’intravede un’unica licenza nella penna di chi scrive, lo speranzoso osservatore del reale, l’ultimo censore di esistenze asservite e sentimenti vilipesi, il cantore di sicure ma necessarie sconfitte.
È l’ansante spasimo contro quella naturale quiescenza che suole ammorbare l’anima, determinare il limite, assecondare le angosce. È l’impresa del funambolo, proteso tra l’inquietudine e l’emozione effimera.

Riccardo Forfori

RC MUSIC

Edizioni musicali, Cassa Discografica, Etichette collaterali di proprietà, Produzioni  musicali, Discografiche, TV, Video, Cinema, Moda, Spettacolo, Organizzazione festival.

Management di artisti in esclusiva, in comproprietà e disponibili per concerti, testimonials, serate e tours.